Centri specializzati in parodontite: una guida

Una malattia dentale infiammatoria può diventare presto un incubo per chiunque l'abbia, se non viene riconosciuta e trattata in tempo. Per questo è importantissimo, quando si fa una ricerca dei centri specializzati in parodontite, operare una scelta oculata.

Questa subdola malattia accompagna il paziente per molto tempo, e trovare il professionista giusto può davvero fare la differenza, soprattutto per questo tipo di malattie.

Cos’è la parodontite 

Nota anche con il nome di “piorrea”, questa patologia è l'infiammazione del parodonto, ovvero la struttura che sostiene il dente . Rientra tra le malattie a eziologia batterica e patogenesi infiammatoria, e può portare alla lenta distruzione del parodonto e quindi al progressivo deterioramento e caduta dei denti. 

Il problema principale per chi presenta questa patologia è che non è dolorosa, in una prima fase: per questo i pazienti tendono a ignorare i sintomi al loro insorgere, spesso rimandando la visita fino a quando è troppo tardi.

Sintomi 

Se stai cercando informazioni sulle cliniche specializzate e speri in una guarigione, probabilmente sai già di avere la patologia o sospetti di presentarla in una fase iniziale. Innanzitutto, fa’ attenzione a questi sintomi.

Sintomi precoci

  • sanguinamento delle gengive lieve ma facile, ad esempio per la masticazione dei cibi duri o per lo spazzolamento dentale
  • alito cattivo
  • insolito rossore delle gengive
  • sensazione di gonfiore delle gengive e rammollimento

Invitiamo  non allarmarsi se si presenta uno solo di questi sintomi, soprattutto per il sanguinamento e l'alito cattivo.  Non tutto è perduto, quindi meglio non allarmarsi, e nel dubbio a chiedere immediatamente un consulto.

Sintomi tardivi

Se non viene riconosciuta e trattata in tempo la piorrea può dare origine a sintomi ben più gravi e fastidiosi:

  • sanguinamento importante delle gengive
  • recessione dei tessuti gengivali: cominceranno a vedere se le radici
  • dolore e fastidio
  • mobilità della dentatura (qui il legamento parodontale è fortemente compromesso)
  • alitosi molto marcata
  • perdita della dentatura

Ricordiamo che la piorrea in fase iniziale potrebbe non presentare dolore, che di norma è il campanello d'allarme è una patologia infettiva. Lo ripetiamo: è fondamentale riconoscere i casi della malattia in una fase precoce e rivolgersi quanto prima a un centro specializzato per la guarigione dai sintomi peggiori.

Cause

Gengivite

Molto spesso la parodontite è causata da una gengivite che viene trascurata o trattata con leggerezza dal paziente. In questa malattia, le gengive si ritraggono avvicinandosi sempre di più alla radice del dente e scoprendolo. Questa retrocessione genera degli spazi tra un dente e l'altro, che fanno largo a un ulteriore problema: le sacche parodontali e i batteri che nidificano in esse.

Sacche parodontali

All'interno di queste sacche i batteri proliferano e possono dare origine a patologie infiammatorie serie, come la piorrea.

Tartaro

Un'ultima concausa da non sottovalutare è la presenza di tartaro, che rappresenta in tutto e per tutto un covo di batteri. Si tratta di una patina dura e all’apparenza cristallizzata, che ha origine a sua volta della placca dentale: se quest'ultima non viene adeguatamente rimossa si mineralizza sul dente, creando uno strato duro e giallastro, impenetrabile anche per la normale igiene dentale (e questo è il problema maggiore, perché va poi a intaccare i tessuti).

Per questo si sottolinea spesso l'importanza di una corretta detartrasi svolta con regolarità in uno studio dentistico specializzato. Non è chirurgia, solo un trattamento!

Trattare la malattia con il laser

Un trattamento di cura comune per la parodontite è il curettage dentale: si tratta di una combinazione di raschiamento meccanico e laser, che elimina placca, tartaro e sacche parodontali.

Questo intervento è anche noto semplicemente come "terapia laser".

L’importanza della prevenzione in uno studio specializzato

È evidente che a fronte di tutte le cause e concause della parodontite, una corretta prevenzione e controllo sono fondamentali per ottenere dei risultati.

Dato che i tre quarti della popolazione adulta sono affetti da questa patologia, è molto importante tenere la guardia alta, soprattutto quando si assiste a sanguinamento gengivale: allora è il momento di scegliere uno studio specializzato e iniziare una terapia.

Le caratteristiche che devono avere i centri specializzati

Quando si sceglie un centro specializzato, bisogna avere alcune accortezze. I denti sono una parte importantissima per la nostra salute, ma anche per il benessere psicologico e per la nostra autostima. Ecco perché è importante che lo studio che sceglierai possa garantire:

  • Sede operativa non troppo lontana, preferibilmente in Italia: è probabile che tu debba effettuare diverse fasi nella terapia!
  • Alta qualità della tecnologia e trasparenza sui materiali e tecnologie utilizzate per l'intervento
  • Prezzi accessibili a tutti, anche per la prima visita
  • Attenzione al cliente: te ne accorgerai sin dalla prima chiamata, ancora prima di impostare la terapia.

L’importanza della specializzazione negli impianti dentali

Nel campo dell’odontoiatria, chi conosce bene gli impianti dentali padroneggia tuta la salute del dente e il suo mantenimento. Se possibile, scegli un professionista specializzato che ti offra anche la possibilità di installarli: la tua patologia potrebbe essere a uno stadio troppo avanzato per tornare a sorridere serenamente, e potrebbe essere necessario dare un nuovo sostegno alla tua dentatura.

Controlla il tasso di successo d'impianto dentale della clinica che sceglierai: meglio optare per i tassi di successo più competitivi.

Quali sono i migliori centri specializzati in parodontite

Implant Centre Martinko accompagna i propri pazienti in tutto il percorso di prevenzione, diagnosi e trattamento della malattia. Per quanto la parodontite non sia curabile, nei nostri hub specializzati a Zagabria, in Croazia, e a Trieste Milano in Italia, raggiungiamo un obiettivo importante: il contenimento degli effetti peggiori di questa sgradevole patologia attraverso un percorso prestabilito.

Invitiamo a non scegliere cliniche improvvisate e a rivolgersi sempre e solo a specialisti certificati del settore, che possano seguire il paziente attraverso tutte le delicate fasi dell'igiene orale e della prevenzione. In questo campo delicato, servono certezze.

Domande frequenti

Quando rivolgersi ai centri specializzati in parodontite?

Come è evidente analizzando le cause della patologia, è importantissimo riconoscere i sintomi precoci di questa patologia e rivolgersi agli studi specializzati in parodontite quanto prima per impostare una cura.

Le cliniche Implant Centre Martinko offrono un servizio completo di detartrasi, cura della gengivite, pulizia della gengiva oltre ad altri trattamenti di prevenzione. In caso di malattia allo stadio avanzato, proponiamo anche un efficace servizio di impianto dentale, sempre a dei prezzi accessibili.

Parodontite: come curarla?

Questa patologia non è curabile, tuttavia i pazienti possono rallentarla con trattamenti regolari come pulizia dei denti e della gengiva, detartrasi, antibiotici e altri interventi, che vengono consigliati dal professionista a cui ci si rivolge. Nelle cliniche Implant Centre Martinko, situate a Zagabria, Milano e Trieste, offriamo un servizio a 360 gradi per la salute dei tuoi denti e per prevenire tempestivamente le patologie dentali.

Cosa fare in caso di parodontite acuta?

La parodontite in stato avanzato, cioè quando i batteri non sono più tenuti sotto controllo dal sistema immunitario, può portare all’instabilità e anche alla caduta dei denti. Nel caso sia diventata così grave, l'unica soluzione possibile per il paziente è la chirurgia, ovvero l'impianto dentale.

L’impianto dentale, lo ricordiamo, è un'opzione totalmente sicura con oltre il 95% di probabilità di buona riuscita. Ce ne sono di diverso tipo, e sono ad oggi sono la scelta migliore e più duratura per garantire una dentatura sana e robusta.

Non sento più fastidio ai denti: sono guarito dalla parodontite?

Sfortunatamente, non si può curare questa patologia, ma solo ostacolarne il decorso. I pazienti possono sottoporsi a trattamenti per tenerla sotto controllo, o per pulire le sacche parodontali. Oppure si possono modificare le proprie abitudini, soprattutto per quanto riguarda il fumo e l’incremento della propria igiene orale. In alcuni casi, il dentista potrebbe sottoporvi a una terapia antibiotica, o altro.

Diffida da chi sostiene di essere guarito dalla parodontite con rimedi naturali, o ti invita a farlo: si tratta di una patologia seria e che richiede una terapia. Se non curata correttamente, potrebbe portare effetti di lungo termine da evitare ad ogni costo, come la perdita completa dei denti.

Conclusione

Scegliere le giuste strutture specializzate è la chiave per trovare un percorso di terapia a questa patologia. Insieme ovviamente a una corretta manutenzione dei propri denti e alla corretta igiene del cavo orale: spazzolamento dei denti, filo interdentale e lavaggio dopo ogni pasto sono la chiave per una dentatura sana.

Detto ciò, se soffri di questa patologia o sospetti di averne i sintomi, contatta immediatamente un centro specializzato.

Contatta la nostra clinica per fissare un appuntamento. Avrai un’assistenza di fiducia, professionale e che garantisce risultati concreti! 

Compilate la richiesta di richiamata se volete essere richiamati dal nostro studio. Vi chiameremo sul numero e nell’orario indicato.

Richiesta di richiamata

Per un contatto veloce con il nostro studio utilizzate WhatsApp oppure il Facebook Messenger.

Contatto via whatsapp

Avete qualche domanda da farci? Compilate il modulo di contatto. Vi risponderemo al più presto possibile!

Contatto e-mail