Impianti Dentali

Contattateci!

Cosa sono gli impianti dentali?

Avere i denti sani è l’obiettivo di ogni persona. Nel corso della vita possiamo perdere un dente o anche più denti a causa di vari tipi di traumi, malattie gengivali o dell’età.

Per questo motivo, lo studio dentistico diventa una fonte di informazioni sui vari modi in cui i denti mancanti possono essere sostituiti. Spesso sentiamo la domanda: “Cos’è un impianto dentale?”

L’impianto dentale è un surrogato artificiale del dente. L’ancoraggio in titanio, del quale consiste l’impianto dentale, è incorporato nell’osso mascellare o mandibolare al posto del dente perso, in modo che funzioni come un vero dente naturale.

Soluzione a vita

L’igiene orale degli impianti dentali standard e mini è estremamente importante così come lo sono i regolari controlli odontoiatrici.

Se il paziente rispetta le regole igieniche e segue i consigli odontoiatrici, l’impianto dentale è una soluzione permanente, nella maggior parte dei casi a vita.

Per tutti questi motivi, un numero crescente di pazienti oggi sta optando per sostituire uno o più denti con impianti dentali.
Contattateci!

I vantaggi degli impianti dentali sono numerosi:

Uno dei vantaggi è che l’impianto
inserito, essendo biocompatibile, non causa reazioni indesiderate
Gli impianti dentali consentono
inoltre di ottenere un’ottima estetica del sorriso
Ridanno la funzionalità
C’è una minor perdita di tessuto osseo dopo averli inseriti
I denti vicini rimangono intatti
È importante sottolineare che gli impianti dentali migliorano la qualità della vita

Ci sono delle persone a cui è sconsigliato l’intervento di implantologia?

L’impianto dentale come sostituzione fedele del dente naturale

Il dente naturale svolge al meglio il ruolo funzionale ed estetico e per questa ragione i pazienti cercano una terapia dentale che possa sostituire la funzione del dente naturale.

La miglior soluzione per sostituire il dente naturale è l’impianto dentale, naturalmente se l’inserimento dell’impianto risulta possibile e se il paziente è un buon candidato per l’inserimento.

Quando l’impianto è inserito ed incorporato con il tessuto osseo, funziona esattamente come un dente naturale. Se vengono inseriti più impianti dentali, in tal caso essi svolgono la funzione dei denti naturali che una volta erano al posto dell’impianto dentale.

Recupero di un giorno

L’impianto dentale come sostituto di un dente naturale permette al paziente di masticare alimenti solidi già da un giorno dopo l’inserimento senza temere l’irritazione delle gengive o qualsiasi infiammazione che necessiterebbe di cure addizionali.

Aspetto naturale

L’impianto dentale come sostituto di un dente naturale permette al paziente di masticare alimenti solidi già da un giorno dopo l’inserimento senza temere l’irritazione delle gengive o qualsiasi infiammazione che necessiterebbe di cure addizionali.

Qualità della vita

Evitare incontri privati e professionali diventerà cosa del passato, e la fiducia in se stessi, persa a causa della mancanza di uno o più denti ritornerà, migliorando la qualità della vita del paziente.

Longevità

L’igiene orale e i controlli odontoiatrici regolari assicureranno una soluzione a lungo termine, nella maggior parte dei casi una sostituzione permanente del dente naturale.

Per assicurarlo ai nostri pazienti presso il nostro studio dentistico usiamo gli impianti dentali del marchio Straumann, di ottima qualità.

Contattateci!
Impianti Zigomatici
Saperne di più
Implantologia a Carico Immediato
Saperne di più


L’implantologia dentale presso l’Implant Centre Martinko

Avere i denti sani è l’obiettivo di ogni persona. Nel corso della vita possiamo perdere un dente o anche più denti a causa di vari tipi di traumi, malattie gengivali o dell’età.

Per questo motivo, lo studio dentistico diventa una fonte di informazioni sui vari modi in cui i denti mancanti possono essere sostituiti. Spesso sentiamo la domanda: “Cos’è un impianto dentale?”

Recupero di un giorno

L’impianto dentale come sostituto di un dente naturale permette al paziente di masticare alimenti solidi già da un giorno dopo l’inserimento senza temere l’irritazione delle gengive o qualsiasi infiammazione che necessiterebbe di cure addizionali.

Aspetto naturale

L’impianto dentale come sostituto di un dente naturale permette al paziente di masticare alimenti solidi già da un giorno dopo l’inserimento senza temere l’irritazione delle gengive o qualsiasi infiammazione che necessiterebbe di cure addizionali.

Qualità della vita

Evitare incontri privati e professionali diventerà cosa del passato, e la fiducia in se stessi, persa a causa della mancanza di uno o più denti ritornerà, migliorando la qualità della vita del paziente.

I tipi di chirurgia implantare che eseguiamo sono:

  • Un dente su impianto
  • Ponte su impianti
  • Ponte circolare su impianti
  • Effettuiamo inoltre gli interventi dell’innesto osseo e il rialzo del seno mascellare quando necessario
  • E realizziamo con successo tutte le più famose tecniche implantologiche come All-on-4 e All-on-6, Proarch e Dentizione 3.0

Diagnostica

Poiché la diagnostica è la base di tutti gli interventi, utilizziamo i dispositivi più moderni per la radiologia diagnostica, come RVG, CBCT e scansione digitale dei denti e dei tessuti molli della cavità orale.

Contattateci!

L’inserimento dell’impianto subito dopo l’estrazione del dente

Eccellenza e competenza

L’approccio individuale è estremamente importante per noi perché ogni paziente è diverso, sia nel loro stato di salute dentale sia nel loro stato di salute generale.

Anche se a volte i pazienti hanno una situazione dentale molto simile, che potrebbe risultare con una terapia odontoiatrica simile, il nostro centro implantologico si prende particolarmente cura dei desideri estetici e delle esigenze dei pazienti.

Basso rischio

È estremamente importante sottolineare che i dati personali, così come il trattamento dei dati a base dei quali facciamo un preciso piano terapeutico, sono confidenziali, cioè rimangono solo tra il paziente ed il nostro team professionale che esegue la terapia implantare e sono usati solo per lo scopo della terapia.

Vantaggi della procedura

Il nostro studio dentistico è il luogo dove, nel caso della mancanza di denti, si possono ricevere impianti dentali di altissima qualità che forniscono una soluzione altamente funzionale ed estetica. 

Siamo orgogliosi perché ci possiamo vantare dell’uso degli impianti dentali Straumann e M.I.S.

Implantologia

I nostri pazienti arrivano da diverse parti d’Europa e del mondo. Per questa ragione è molto importante per loro organizzare in modo chiaro ed efficiente il calendario degli appuntamenti che rispetti sia le loro esigenze che le possibilità dei nostri dentisti e del laboratorio odontotecnico.

Durata dell’intervento: 2-3 giorni

1

Panoramica, TAC e conferma del piano del trattamento, estrazioni, inserimento dell’impianto

2

Controllo

3

Consegna provvisorio

Se dovessimo elencare cinque buoni motivi per i quali dovreste affidare la vostra salute dentale ai nostri specialisti, diremmo:

Servizio al massimo livello e approccio professionale

Diagnosi accurata e rapida

Le migliori soluzioni nel minor tempo possibile

Personale esperto e con esperienza

Pazienti soddisfatti

Fateci sapere

Contattateci!

Pazienti soddisfatti

Sebbene tutti questi motivi siano basati sull'esperienza, la più grande spinta ci arriva dai nostri pazienti per i quali investiamo continuamente in attrezzature, materiali di ottima qualità, sviluppo professionale e personale esperto.

Dentisti istruiti

La nostra qualità negli interventi di implantologia è dimostrata dal supporto della prestigiosa ditta implantare Straumann, che ci fornisce il supporto professionale con i corsi per i nostri odontoiatri e chirurghi orali.

Processo di lunga durata

Siamo estremamente concentrati sulla soddisfazione del paziente, ma anche sulla soddisfazione del nostro personale perché è l'unica formula per un successo professionale di lunga durata.

L’inserimento dell’impianto dentale

L’inserimento dell’impianto è un procedimento che richiede un’elaborata indagine diagnostica prima dell’inizio dell’intervento.

L’odontoiatra deve individuare le condizioni dentali del paziente che riceverà l’impianto dentale e dopo il colloquio con il paziente e le procedure diagnostiche, presentargli il piano preciso della terapia.

Nel nostro centro implantologico prestiamo molta attenzione alle procedure diagnostiche perché sono la base per le seguenti fasi della terapia.

Il primo passo sono i dati personali del paziente e la breve storia delle sue condizioni dentali e dei suoi desideri e bisogni, e il secondo passo è una panoramica dentale.

Se l’indagine diagnostica conferma che i denti e le gengive del paziente sono sani, l’impianto viene inserito.

Se i risultati mostrano una malattia o solo un segno di malattia dei denti oppure il sanguinamento, l’inserimento dell’impianto viene rinviato per poter curare il dente o le gengive malate.

L’inserimento dell’impianto dentale è un intervento chirurgico che necessita l’anestesia locale per consentire al paziente un intervento senza dolore.

Processo

1

Il primo passo, l’inserimento nell’osso, è un intervento rapido e indolore grazie all’applicazione dell’anestesia locale.

2

Segue la fase di recupero durante la quale l’impianto dentale si integra con l’osso. Questo processo è chiamato osteointegrazione e dura da 2 a 4 mesi e la durata è individuale per ogni paziente.

3

Se l’indagine diagnostica conferma che i denti e le gengive del paziente sono sani, l’impianto viene inserito.

4

Se i risultati mostrano una malattia o solo un segno di malattia dei denti oppure il sanguinamento, l’inserimento dell’impianto viene rinviato per poter curare il dente o le gengive malate.

Prima dell’installazione

  • Gli impianti dentali possono essere inseriti a tutti coloro che non abbiano uno o più denti e per questa ragione non hanno una normale e naturale capacità di masticazione, funzionalità, estetica ma anche di parola
  • Ogni individuo che soffre di mal di denti o ha difficoltà ad indossare la protesi dentale oppure persone che hanno volume e durezza ossea adeguate sono candidati per l’inserimento degli impianti
  • È importante che una persona che desidera inserire un impianto dentale non soffra di diabete fuori controllo, non sia sottoposta a cicli di chemioterapia o terapia con bifosfonati perché queste condizioni potrebbero prolungare la guarigione
  • Prima dell’inserimento, viene eseguita l’igiene orale per creare le migliori condizioni possibili nella cavità orale.
  • Per eseguire l’igiene orale è necessario utilizzare uno spazzolino da denti con fibre morbidi e spazzolini interdentali

Dopo l’inserimento

  • Dopo l’inserimento è necessario spazzolare i denti vicini, e fino a due settimane dopo l’operazione si consiglia di utilizzare i collutori per sciacquare la cavità orale insieme ad un piccolo spazzolino morbido, ideale per l’igiene della ferita postoperatoria
  • Oltre all’igiene orale che il paziente deve eseguire secondo le istruzioni dell’odontoiatra, è molto importante che il paziente si presenti regolarmente ai controlli indicati dal suo odontoiatra
  • Dopo l’inserimento dell’impianto dentale è possibile continuare con la vita abituale e mangiare il cibo usuale.
  • Consigliamo comunque che il primo giorno dopo l’inserimento il paziente consumi cibi liquidi e / o frullati ed eviti bevande calde
  • Ai fumatori si consiglia di non fumare sigarette 3 o 4 ore dopo l’intervento chirurgico e fino a quando il sanguinamento non si fermi

Protesica fissa sugli impianti

La protesica fissa comprende gli elementi che sono permanentemente posizionati nella mascella o la mandibola del paziente e che il paziente non può rimuovere da solo. Nella protesica fissa rientrano anche le corone dentali sugli impianti, fatte in diversi materiali, a seconda dell’intervento scelto dall’odontoiatra, ma anche dai desideri e dalle esigenze del paziente.

Processo di installazione avviene in due fasi:

  • Nella prima fase si inseriscono gli impianti dentali (4 o 6, a seconda dell’osso), le sovrastrutture e i denti provvisori.
  • In questo modo il paziente riceve i suoi nuovi denti in solo 24 oreDopo l’integrazione degli impianti con il tessuto osseo, viene montata la protesi definitiva

Le tecniche All-on-4, All-on-6, Proarch e Dentizione 3.0 sono lavori implanto-protesici fissi che offrono al paziente un sorriso sano e bello in un solo giorno.

Le corone dentali sugli impianti dentali

Le corone dentali sugli impianti dentali come il lavoro protesico fisso sono montate sull’impianto dentale alcuni mesi dopo l’inserimento dell’impianto.

Per posizionare una corona dentale, deve passare un certo periodo del tempo finché l’impianto dentale si integri con il tessuto osseo.

Ponte su impianti

Il lavoro protesico fisso comprende anche il ponte sugli impianti che si posiziona sugli impianti dentali se mancano alcuni denti adiacenti.

Il ponte sugli impianti non richiede la preparazione (limatura) dei denti vicini sani, al contrario di un ponte dentale sui denti che richiede la preparazione di due o più denti, i cosiddetti pilastri.

Ponte in ceramica su impianti

Un ponte in ceramica sugli impianti fa parte della protesica fissa.

Questa soluzione, considerata ottima e della miglior qualità, necessita di almeno 6 impianti dentali e la base sotto alla ceramica può essere sia di metallo che di zirconio.

Testimonianze

  • Cortesia, professionalità, pulizia, competenza, prezzi vantaggiosi e tanti, tanti sorrisi! Il tutto in una città da visitare assolutamente. Grazie a tutto lo staff Martinko.

    Claudia M.

  • Cosa dire! Siete stati tutti bravissimi, gentilissimi e sopratutto preparati e competenti. Voto: 10. Giudizio: eccellente + le lode!

    Antonio N., Sassari

  • Sono passati 6 anni e fino ad ora non ho avuto nessun genere di problema.molto professionali ed eccellente trattamento.

    Margherita N.

checkclosemap-markerplusphoneyoutube-playinstagramfacebook-officialwhatsapp