Impianto dentale completo - prezzi

Gli impianti dentali dentali completi hanno il compito di sostituire uno o più denti mancanti, sia nella mascella superiore o inferiore, oppure in entrambe. Spesso, queste soluzioni sono utilizzate a causa di malattie alle gengive o simili patologie. 

Quali sono le fasi che caratterizzano l’intervento? Chi può utilizzare un impianto dentale completo? E, soprattutto, qual è il prezzo di un impianto dentale completo? 

Nelle prossime righe abbiamo deciso di fornirti alcune informazioni utili in maniera tale che tu abbia maggiore contezza di cosa sia un impianto dentale e di come tu possa prepararti al meglio. Vediamo nel dettaglio tutto ciò che bisogna sapere.

Prepararsi all’operazione 

Come detto, un impianto dentale completo può sostituirsi ai denti mancanti, sia dell’arcata superiore che di quella inferiore. Il giorno dell’intervento, generalmente, vengono estratti i denti rimanenti e posizionati quattro viti implantari nelle zone corrette e con le giuste angolazioni. 

Queste viti sono posizionate nell’osso mascellare prima che sia inserito un ponte. Inoltre, quattro monconi saranno utili per fissare il ponte dentale agli impianti stessi. 

Per capire quanto costa un impianto dentale completo, è anche utile sapere quale sarà il materiale che verrà utilizzato per realizzarlo. Ne parleremo in maniera più approfondita in un secondo momento, tuttavia, è bene che tu sappia che ci sono tre materiali: acrilico, ceramica oppure zirconia. 

Non esiste un materiale migliore dell’altro in senso assoluto. Per questo motivo, è fondamentale parlarne con lo specialista prima di prendere una decisione ed effettuare la scelta migliore per te. 

L’impianto dentale completo è un’ottima soluzione se non ti senti a tuo agio con il tuo sorriso.  

Impianto dentale completo: perché farlo? 

Prima di scegliere l’impianto dentale che fa per te e sottoporti alla procedura, è importante capire come funzionano. Gli impianti dentali prevedono una vite che viene inserita nell’osso mascellare al posto della radice del dente originale. L’impianto, di qualsiasi materiale esso sia, sarà inglobato dall’osso e sarà la base perfetta per i denti che poi verranno posizionati. 

Quindi, un impianto dentale completo è la base inamovibile che andrà a sostenere una corona oppure una protesi. Ma quando affidarsi ad una operazione di questo tipo? Quali sono le condizioni della bocca che portano i pazienti a rivolgersi ad uno specialista? Ecco qualche motivo per pensare ad un impianto dentale completo: 

  • Perdita di più denti sulla mascella superiore oppure inferiore
  • I denti della tua bocca si sono indeboliti oppure sono soggetti a rompersi o a cadere
  • Le radici dei tuoi denti sono cariate oppure non più in grado di sostenere un dente
  • Stai già indossando delle protesi ma pensi che sia arrivato il momento di avere un impianto fisso che dia meno pensieri
  • L’attuale protesi non ti soddisfa perché si muove troppo durante le attività quotidiane

Costo impianto dentale completo: i fattori da considerare 

Non è assolutamente qualcosa di banale, ma il costo degli impianti dentali può variare in merito a diverse tipologie di fattori. Anche di alcuni che non avresti mai pensato di considerare. 

Il primo dei fattori è il luogo in cui vivi. In Italia, il costo della vita è ben diverso che tu viva al sud oppure al nord. Questa variazione è un elemento da tenere seriamente in considerazione quando sei in procinto di affidarti ad uno specialista per un impianto dentale completo. Ad esempio, fare un’operazione in una grande città sarà sicuramente più costoso che farlo in una piccola realtà oppure in un sobborgo. Valuta attentamente dove farlo, senza mettere in secondo piano la bravura dello specialista a cui ti rivolgi. 

Come anticipato precedentemente, il costo di un intervento varia anche in merito al materiale che viene utilizzato per realizzarli. Materiali diversi hanno costi decisamente diversi. Ad esempio, potresti essere indeciso se scegliere un impianto dentale in titanio oppure in zirconio. Per fare la scelta migliore, non ti affidare all’istinto ma parlane con lo specialista a cui ti affidi. 

Infine, nel costo degli impianti dentali non è da ignorare il livello di esperienza del dentista. Alcuni di questi professionisti hanno una “parcella” decisamente più alta di altri. Le motivazioni possono variare dall’esperienza, dai titoli oppure dal fatto che il dentista in questione sia “celebre” o meno nel suo settore. Insomma, affidarti ad un dentista bravo potrebbe costarti, tuttavia, non è detto che chi costa di meno non sia in grado di fare un lavoro eccellente. 

Quanto costa un impianto dentale completo? 

Senza tener conto di alcuni elementi di costo, un impianto dentale completo può essere un’operazione dolorosa.. per il tuo portafogli. Tuttavia, non si considera che le protesi temporanee hanno bisogno di una manutenzione continua che supera facilmente il costo complessivo di un impianto dentale. 

Quindi, gli impianti dentali devono essere considerati a tutti gli effetti un investimento e non una semplice voce di spesa. 

Come accennato nei paragrafi precedenti, il costo di un impianto dentale può variare in base ad una serie di fattori. Tra questi ci sono sicuramente il materiale dell’impianto, la marca, il costo dello specialista, etc. Inoltre, anche le caratteristiche della tua bocca andranno ad influenzare la difficoltà o meno dell’operazione. In ogni caso, nelle prossime righe ti forniremo una stima del costo anche se è sempre meglio parlarne con lo specialista. 

Quindi, il costo di un impianto dentale singolo può variare dai 1200 € fino ai 3000 €. Ciò ci porta a capire che l’investimento per una singola arcata può arrivare anche fino a 20.000 €. Facendo un calcolo molto semplice, basterà raddoppiare questo valore per capire il costo complessivo di un impianto dentale completo: circa 40.000 €. 

Pro e contro di un impianto dentale completo 

Adesso che hai capito i costi di un intervento, è importante sottolineare i pro e i contro di affidarsi ad uno specialista per questo tipo di operazioni. 

Il principale vantaggio degli impianti dentali è che la procedura è rapida, efficiente e indolore. L’intervento ha una durata sostenibile, circa 2 ore per arcata, e ciò significa che avrai dei denti completamente nuovi entro 24 ore. 

Anche la fase post intervento sarà sopportabile dalla maggior parte delle persone. Quindi, i tempi di recupero saranno veramente veloci e richiederanno poche visite di controllo. 

Come detto, un intervento per degli impianti dentali è semplice e il trattamento ha un’alta percentuale di successo. Inoltre, l'utilizzo di un numero ridotto di impianti consente un posizionamento flessibile. Ciò significa che gli impianti possono essere posizionati ovunque la massa ossea sia maggiore. Ciò evita qualsiasi limitazione anatomica. Per questo motivo, gli interventi non saranno dannosi, invasivi e dolori. 

Inoltre, un impianto dentale completo può essere trattato esattamente come se fossero denti naturali ed evitare tutti gli inconvenienti derivanti dalle protesi tradizionali. Infatti, per queste ultime è necessario che vengano rimosse e pulite quotidianamente. 

Avere dei denti nuovi di zecca è sicuramente attraente, tuttavia, gli impianti dentali completi non possono essere inseriti nelle aree molari. Infatti, sarà necessaria una densità ossea relativamente alta in cui verranno inseriti. 

Inoltre, poiché gli impianti sono inseriti nell’osso della mascella, si può verificare un restringimento dell’osso mascellare. Inoltre, se un impianto dovesse allentarsi, sarà necessaria una sostituzione completa del dente. 

Infine, come avrai potuto capire, il costo di un impianto dentale potrebbe essere elevato. L’investimento può variare in base ai fattori che hai già imparato a conoscere: materiale dell’impianto, luogo in cui vivi ed esperienza dello specialista. 

Chi è candidato ad un impianto dentale completo? 

Abbiamo raccolto tutte le informazioni utili per capire quanto costa un impianto dentale completo. Ma chi si può permettere un’operazione di questo tipo? Non parliamo solamente del mero aspetto economico, ma anche di alcune caratteristiche che la bocca del paziente deve necessariamente avere affinché l’operazione vada a buon fine. 

I migliori candidati per l’operazione di un impianto dentale completo sono tutte le persone che hanno dei denti mancanti sull’arcata superiore o inferiore della propria bocca. 

I candidati dovrebbereo avere una struttura ossea mandibolare e tessuto gengivale sufficienti per supportare gli impianti dentali. In linea generale, chi già porta una protesi e ha osso naturale sufficiente sarà idoneo al trattamento. 

I pazienti devono avere aspettative realistiche riguardo alla natura del trattamento. Devono inoltre impegnarsi a un'adeguata cura e igiene orale durante il percorso post intervento. Ovviamente, sarà necessario utilizzare in maniera costante e quotidiana lo spazzolino nonché il filo interdentale. 

Conclusioni 

Sei riuscito a capire quanto costa un impianto dentale completo? Sebbene l’operazione di per se non sia particolarmente dolorosa, anzi, è veloce e semplice, il costo di un impianto dentale potrebbe spaventare più di una persona. 

Come detto, bisogna considerare questa operazione come un vero e proprio investimento sulla propria salute e sul proprio futuro. Spesso, sono troppe le motivazioni che spingono le persone a rivolgersi ad uno specialista e a risolvere una volta per tutte i loro problemi di salute mentale. Denti mancanti, protesi rimovibili e altre situazioni possono portare le persone a non sentirsi a proprio agio con il loro sorriso e a cercare una soluzione definitiva. 

Quale se non un impianto dentale completo? Siamo certi che tutte le informazioni che hai trovato in questa guida ti saranno state di aiuto. In ogni caso, il nostro consiglio è quello di rivolgerti al tuo specialista di fiducia oppure al tuo dentista e capire insieme a lui quale può essere la migliore soluzione per la salute della tua bocca. 

Come detto, teniamo a specificare che i costi dell’impianto dentale completo presenti in questo articolo possono variare sensibilmente in base ad una serie di fattori che possono essere riassunti in materiale dell’impianto dentale, esperienza dello specialista, luogo in cui si vive e marca dell’impianto.

Compilate la richiesta di richiamata se volete essere richiamati dal nostro studio. Vi chiameremo sul numero e nell’orario indicato.

Richiesta di richiamata

Avete qualche domanda da farci? Compilate il modulo di contatto. Vi risponderemo al più presto possibile!

Contatto e-mail

Per un contatto veloce con il nostro studio utilizzate WhatsApp oppure il Facebook Messenger.

Contatto via whatsapp

Contatto via messenger