Parodontite: cura e costi. Cosa fare e a chi rivolgersi

Parodontite: cura e costi, vuoi saperne di più in merito? In questo articolo analizzeremo ogni aspetto in merito a questa malattia.

Introduzione

La parodontite è una patologia molto comune, infatti sono moltissime le persone che in Italia e nel mondo ne soffrono. Spesso le persone non conoscono le cause e i sintomi della parodontite, quindi sottovalutano molto aspetti che dovrebbero essere immediatamente in considerazione. Proprio per queste ragioni in questo articolo andremo a vedere che cos'è la parodontite, come si cura e quali sono i costi.

I nostri esperti andranno a trattare ogni aspetto della parodontite: dalla terapia, al processo di guarigione fino al prezzo. Avrai quindi tutte le informazioni riguardo questa malattia.

Cos'è la parodontite?

La parodontite è un infiammazione del parodonto dovuta da una scarsa igiene dei denti oppure ereditata. L'infiammazione del parodonto può portare all'erosione del tessuto gengivale e quindi anche alla conseguente perdita dei denti. Quando si parla di parodonto si fa riferimento a un insieme di tessuti a sostegno del dente, tra questi ci sono:

  • Osso alveolare;
  • Gengiva;
  • Legamento parodontale;
  • Cemento che riveste la radice del dente;
  • Radice del dente.

Quando la parodontite non viene controllata può provocare dei danni irreversibili ai tessuti parodontali. Ecco perché è necessario iniziare fin da subito una cura indipendentemente dai costi.

Quali sono i sintomi della parodontite?

I sintomi della parodontite sono diversi, alcuni di questi sono ad esempio:

  • Infiammazione delle gengive (gengivite);
  • Sanguinamento delle gengive;
  • Sensazione di instabilità dei denti (aumentata mobilità);
  • Dolore/fastidio nella zona dei tessuti parodontali.

Se si avvertono questo sintomi è necessario prenotare una visita, previo appuntamento, da uno specialista in grado di porre rimedio o di proporre una soluzione per la cura della parodontite.

Quindi non dovresti perdere tempo e rivolgerti a dei centri specializzati come noi di Implant Centre Martinko in grado di rilevare immediatamente la patologia e aiutarti ad affrontarla subito.

Perché dovresti richiedere una visita al tuo dentista?

La guarigione nei pazienti che soffrono di piorrea (parodontite) non è spontanea, questo significa che non avverrà in modo naturale, semplicemente facendo scorrere il tempo. Infatti è necessaria una cura per la piorrea che solo uno studio dentistico specializzato sulla malattia parodontale può realmente consigliare.

Il rischio di non rivolgersi a un dentista è quello di attendere troppo tempo senza iniziare una vera cura e aumentare la gravità della parodontite. Per aumento di gravità si intende la possibilità di perdere i denti e quindi non avere più il sorriso di sempre. Perdere i denti a causa della malattia parodontale può essere davvero  frustrante.

Con un dentista specializzato è possibile iniziare una terapia in grado di essere una cura per la piorrea, in realtà questa soluzione non permette di eliminare per sempre la malattia parodontale ma di ridurre i suoi effetti. Non aver paura dei costi ricordati che il tuo obiettivo è quello di ricevere delle risposte e iniziare delle terapie che fungano da cura per i tuoi denti.

Quali sono le cause della parodontite?

Le cause della piorrea sono diverse, occorre fare dei chiarimenti affinché ogni persona sia in grado di intervenire per tempo. Le cause più comuni sono le seguenti:

Placca batterica

La prima causa della Parodontite è sicuramente la formazione di una placca batterica. Questo significa che i batteri quando iniziano a proliferare nella bocca del paziente non fanno altro che danneggiare le gengive, i denti e dei tessuti parodontali. Questa può essere la prima cura che vedremo in seguito.

Tartaro

Quando la flora batterica si calcifica si forma il tartaro. Il tartaro è un acerrimo nemico dei tuoi denti, rimuoverlo è fondamentale affinché non vengano ulteriormente danneggiate le tue gengive e i tuoi denti. Per questo dovresti sempre rivolgerti a uno studio dentistico esperto nella cura della parodontite. A volte per eliminarlo è necessario il laser.

Patologie sistemiche

Un soggetto che ha patologie sistemiche come ad esempio il diabete mellito di tipo 2 è più facile che soffra di piorrea.

Attento al cibo

Infine ti consigliamo sempre di essere più attento al cibo che decidi di mangiare proprio perché quello spazzatura potrebbe causare l'insorgere di malattie come il diabete e potrebbe causarti anche dei danni ai tuoi denti.

Tasche parodontali e danni all' osso alveolare

Le tasche parodontali non sono altro che degli spazi che si creano tra gengiva e denti in cui si possono depositare facilmente i batteri che andranno poi a danneggiare tutti i tessuti parodontali e anche la gengiva stessa. Quando si formano le tasche parodontali ci possono essere danni anche nei confronti dell'osso alveolare che causerà a sua volta un vacillamento dei denti. Il rischio di richiedere un aiuto in ritardo a uno studio dentistico potrebbe essere quello di perdere la capacità di masticazione a causa della mancanza di denti.

Come curare la parodontite?

Ora che abbiamo visto cos'è la parodontite, quali sono le sue cause, è importante comprendere come avviene la cura e quali sono i suoi costi. Non esiste una cura in grado di rimuovere per sempre la piorrea e tutti i suoi effetti. La parodontite non è curabile ma questo non significa che non si può intervenire in alcun modo, tutt'altro. Infatti attraverso dei trattamenti regolari presso uno studio dentistico come il nostro è possibile ridurre gli effetti di essa.

In genere quando si pensa alla cura della parodontite si fa riferimento a trattamenti regolari.

Uno di questi è sicuramente lo spazzolamento. E' necessario spazzolare almeno 3 volte al giorno i denti. Lo spazzolamento deve riguardare tutti i denti in modo tale che i batteri non si depositino tra di essi e non prosperino.

Molte volte per curare la parodontite si utilizzano anche degli antibiotici utili per bloccare la crescita dei batteri. Il costo di questi è abbordabile. Prima di iniziare un'eventuale cura o terapia dovresti rivolgerti a un parodontologo esperto in grado di valutare la tua situazione nel particolare e consigliarti la terapia che faccia al caso tuo. Non è possibile raggiungere una guarigione totale ma sicuramente si può seguire una terapia a un costo accessibile che può permetterti di evitare la perdita di denti.

Che dentifricio usare per la parodontite?

Per chi soffre di parodontite o avverte i primi sintomi esiste una tipologia di dentifricio adatto a questa situazione. Questo è il Parodontax, esso è un dentifricio specifico per i pazienti che soffrono di infiammazione e sanguinamento delle gengive. Il costo del dentifricio è leggermente più alto di uno tradizionale.

Se ancora non si soffre di parodontite si può alternare l'utilizzo del dentifricio Parodontax con uno tradizionale. Per coloro che dopo una diagnosi hanno scoperto di soffrire di parodontite, si dovrebbe sempre utilizzare questo.

Cosa si può fare per la parodontite?

Per la parodontite si può attuare un curettage gengivale. Il curettage è di fatto una pulizia delle gengive a livello più profondo, in grado di andare ad eliminare anche parte dei batteri presenti nelle tasche parodontali. Questo trattamento, si attua dopo aver effettuato degli esami ed è in grado di rimuovere la placca dentale e il tartaro su ogni arcata del paziente.

Ci sono due tipologie di curettage:

  • A cielo chiuso: avviene la levigazione della superficie radicolare e l'eliminazione della placca dentale;
  • A cielo aperto: intervento chirurgico dove avviene la separazione della gengiva dall'osso per rimuover il tartaro. In seguito si richiude il tutto.

I costi del curettage variano di studio in studio.

L'utilizzo del laser

A volte viene utilizzato per la cura della parodontite il laser. Il laser rappresenta sicuramente uno strumento rivoluzionario in grado di ridurre gli effetti negativi della piorrea.

La terapia con il laser ha un duplice effetto. Il laser può da una parte di eliminare i batteri che hanno causato la piorrea e d'altra parte il laser è in grado di riparare i tessuti danneggiati grazie alla biostimolazione. Si interviene con delle terapie con il laser solo quando lo stadio della piorrea è avanzato.

Con il laser non si deve necessariamente ricorrere alla chirurgia. In molti centri come il nostro viene utilizzato il laser in pazienti che dopo un appuntamento presso il nostro studio hanno evidenziato una discreta gravità nella piorrea.

Il primo effetto che ha il laser è quello battericida, cioè è in grado di eliminare i batteri presenti nella placca dentale.

Altro effetto è quello biostimolante perché il laser è in grado di indurre una rapida proliferazione delle cellule riparative.

Quanto costa una pulizia sotto gengiva?

Una delle ragioni per cui il potenziale paziente non si rivolge presso uno studio dentistico è la paura del prezzo elevato richiesto per un intervento con il laser o di pulizia. E' importante scacciare via la paura del prezzo, infatti prima di un intervento è sempre fondamentale prenotare una visita per comprendere la reale condizione dei pazienti. Qualora la diagnosi fosse grave si procederebbe con la chirurgia e con un trattamento come quello laser.

Il nostro consiglio è quello di chiamare a uno studio dentistico per avere una panoramica più chiara. Il dentista potrà esaminare nel dettaglio il tuo caso e comprendere quali interventi sono necessari per te.

Quanto costa terapia laser parodontite?

I costi dipendono dal numero di sedute laser. Contatta sempre uno studio e attendi una risposta da parte di un professionista in odontoiatria. Il professionista fisserà un appuntamento per telefono o per messaggio in relazione alla tua disponibilità e valuterà il tuo caso ed eventuale problema. Ti dirà se procedere con il laser e quali saranno i prezzi per queste cure.

Conclusioni

In alcuni casi le terapie con laser sono necessarie in altri invece lo sono meno. Il costo di una terapia dipende dalle condizioni dei tuoi denti e dagli interventi che si devono effettuare. Se credi di avere la parodontite e hai bisogno di una visita, i nostri professionisti di Implant Centre Martinko ti potranno aiutare. I nostri medici professionisti in odontoiatria e gli assistenti potranno fare degli esami approfonditi e indicarti ogni passaggio per affrontare il tuo problema.

Se vuoi saperne di più contattaci qui o per telefono: +39 (0) 409835469. Dopo la visita ti daremo le informazioni sui prezzi per la tipologia di interventi da effettuare. Tutte le altre informazioni in merito a cura, guarigione e tipologia di terapia le puoi leggere sul nostro sito web.

Compilate la richiesta di richiamata se volete essere richiamati dal nostro studio. Vi chiameremo sul numero e nell’orario indicato.

Richiesta di richiamata

Per un contatto veloce con il nostro studio utilizzate WhatsApp oppure il Facebook Messenger.

Contatto via whatsapp

Avete qualche domanda da farci? Compilate il modulo di contatto. Vi risponderemo al più presto possibile!

Contatto e-mail