Sbiancamento denti con il laser

In questo articolo ti spiegheremo in breve tutto quello che dovrai sapere sullo sbiancamento laser e i relativi vantaggi legati a questo trattamento.

In cosa consiste lo sbiancamento dei denti laser?

Sempre più pazienti, non essendo soddisfatti della propria colorazione dentale, si sottopongono allo sbiancamenti dei denti per riacquisire un sorriso più luminoso .

Con le nuove tecnologie è più semplice ed istantaneo affidarsi al laser per rimuovere il colore giallastro che si è andato a formare sopra lo smalto dei denti.

Infatti tra tutte le varie tecniche impiegate per lo sbiancamento, il laser è quello più ricercato ed efficiente, non solo risolve il problema ma dona brillantezza ai denti in poche sedute.

Lo sbiancamento dentale con il laser viene eseguito solamente in clinica poiché vengono maneggiati prodotti ed attrezzature professionali che solo un operatore specializzato ha l' autorizzazione di usare.

Come avviene la procedura per lo sbiancamento?

Nella nostra clinica in particolare, procediamo con il metodo Zoom . Questo trattamento consiste nell' isolare le gengive del paziente con apposite mascherine per poi applicare un particolare gel protettivo.

Questa sostanza funge da barriera protettiva per la superficie dei denti che non andranno ad essere intaccati dal gel sbiancante.

In seguito viene steso il gel Zoom che grazie alle sostanze che contiene permetterà ai denti di ritrovare la brillantezza persa. Il complesso viene attivato mediante una speciale lampada Zoom, regolabile in base alla colorazione finale che si vuole ottenere. Tutto questo procedimento è soprannominato come "trattamento laser" e come si è letto non viene impiegato un vero e proprio laser ma un gel sbiancante ed una lampada Zoom.

Non sarà necessaria alcuna anestesia locale ed il procedimento è totalmente sicuro ed indolore, non ci sono rischi di danneggiare né i denti né l' osso sottostante.

Tuttavia è sconsigliato eseguirlo sulle donne in gravidanza o per i bambini al di sotto dei 18 anni.

Il risultato è a dir poco sorprendente, in pochi minuti si ritorneranno ad avere denti luminosi con un risultato professionale al 100%.

Quante sessioni di sbiancamento sono necessarie eseguire?

Le sedute da fare sono estremamente variabili perché dipendono dall' esito che si vuole ottenere. Sarà a discrezione del dentista, dopo aver consultato il quadro clinico del paziente, decidere il numero di sedute necessarie.

Un dente assai pigmentato avrà bisogno di un trattamento più lungo e di conseguenza di più sedute in cui viene applicato il gel sbiancante.

Solitamente non si procede oltre alle quattro sessioni che durano solitamente circa una 40 di minuti ciascuna. Tra una seduta e l'altra si preferisce aspettare almeno una settimana, nella quale verranno monitorati i cambiamenti a livello superficiale dello smalto.

Se il paziente desidererà avere una dentatura più brillante potrà richiedere il prolungamento del trattamento e prenotare ulteriori visite per acquisire gradualmente una colorazione sempre più chiara. Proprio per questa scelta, non bisognerà preoccuparsi di ottenere risultati sgradevoli ( per esempio dei denti eccessivamente bianchi) perché la colorazione avverrà in modo graduale e dopo ogni seduta si potrà avere la scelta di continuare o meno lo sbiancamento dentale.

Quanto costa la procedura per lo sbiancamento dentale?

Il preventivo finale dipenderà soprattutto dal numero di sedute che si faranno. Più sessioni aggiuntive si faranno più sarà alto il prezzo finale.

Il costo inoltre dipenderà dal luogo e dall' ufficio in cui si svolgerà lo sbiancamento, nonché dalla qualifica dell' equipe e dal dentista che effettueranno il trattamento.

Il dentista sarà incaricato di prescrivere un preventivo anche sulla base delle condizioni iniziali del paziente. Infatti per eseguire lo sbiancamento dei denti, il paziente non dovrà presentare tracce di carie o di tartaro. Nel caso in cui si dovesse eseguire una pulizia dei denti, il costo sarà maggiorato a causa di questo servizio in più.

Contattaci via mail per richiedere rapidamente una consulenza sul prezzo e sulle tempistiche che riserviamo per i nostri pazienti, non ne rimarrai deluso!

Quale dieta è consigliata da seguire dopo aver effettuato uno sbiancamento dentale con laser?

Per far durare più a lungo la tonalità ottenuta e per evitare macchie sui denti, bisogna far particolare attenzione al cibo e alle bevande da assumere dopo aver effettuato uno sbiancamento professionale. E' consigliato seguire una dieta povera di cibi con pigmentazione eccessivamente scura o con alto contenuto di coloranti. Per esempio sono sconsigliati il caffè, il vino, frutti rossi, cioccolata, liquirizia e altri alimenti che possono ridurre l' effetto del gel.

Se si seguono i consigli del proprio dentista, evitando preferibilmente l' uso di sigarette che provoca macchie visibili sui denti, l' effetto dello sbiancamento dei denti può durare anche per tre anni.

L' importante è mantenere una corretta igiene e pulizia dentale per essere in grado di conservare più a lungo i risultati del trattamento.

Lo sbiancamento dentale laser è dannoso per la salute?

Dopo vari anni di ricerca e di studi si è potuto constatare che lo sbiancamento è una procedura totalmente affidabile e sicura. Non danneggia né i denti né la struttura ossea sottostante. Tuttavia si potrebbe avvertire una leggera sensibilità sulle gengive dopo aver rimosso la mascherina dalla bocca.

La sostanza impiegata per lo sbiancamento ha come principio attivo il perossido di idrogeno e viene riscaldata mediante l' uso della luce a LED. E' estremamente importante che per questa tipologia di trattamenti venga consultato una persona specializzata per evitare di intercorrere in spiacevoli controindicazioni.

Il dentifricio sbiancante aiuta a risolvere il problema e ad evitare lo sbiancamento denti laser?

Questa tipologia di dentifricio è sempre più diffusa ed utilizzata, soprattutto per l' influenza dei mass media. Promettendo un risultato efficace in poche settimane, molte persone ricorrono ai dentifrici sbiancanti per mantenere i propri denti puliti. Tuttavia spesso questi prodotti funzionano per abrasione, ovvero attraverso dei microgranuli al loro interno, rimuovono lentamente la superficie dello smalto, rovinandolo in modo permanente.

Lo smalto rovinato può provocare fastidi non trascurabili ma soprattutto ipersensibilità dentale.

In commercio ci sono anche i dentifrici sbiancanti che offrono solamente un risultato ottico, non durevole nel tempo e fittizio.

A differenza del trattamento professionale, maschera solamente la pigmentazione dello smalto del dente e non lo pulisce a fondo e in maniera efficace come lo sbiancamento laser.

Prenota una visita presso il nostro Centro Implantologico Martinko!

Se hai intenzione di migliorare l' estetica della tua bocca, non esitare a contattarci compilando il form sul sito o scrivendoci la tua richiesta via mail.

I nostri dentisti sono esperti qualificati che saranno in grado di ridonare luce al tuo sorriso in tempi rapidi e ad un prezzo contenuto.

Lo sbiancamento dei denti viene effettuato sui pazienti privi di malattie dentali, nel caso in cui non fosse possibile, siamo in grado di offrire come servizio la pulizia dei denti.

La pulizia professionale è indispensabile per iniziare il procedimento. Consiste nel rimuovere le carie o il tartaro che si è andato a formare in mezzo ai denti per poi proseguire con lo sbiancamento laser.

La nostra clinica grazie alla tecnica Zoom offre fino a 8 tonalità di colorazione per i tuoi denti con un risultato di lunga durata.

Alla fine dell' applicazione e della rimozione del gel, è possibile avvertire un leggero fastidio che dovrebbe scomparire nel giro di qualche ora. Dopodiché è importante seguire una corretta igiene e lavarsi regolarmente i denti dopo ogni pasto.

Per ulteriori informazioni su come procedere o per ogni altro dubbio, contattaci e prenota una visita nel nostro studio in Italia o in Croazia!

Visita il nostro blog per scoprire di più sullo sbiancamento, su altre procedure dentali o sui metodi che usiamo nel nostro centro.

Compilate la richiesta di richiamata se volete essere richiamati dal nostro studio. Vi chiameremo sul numero e nell’orario indicato.

Richiesta di richiamata

Per un contatto veloce con il nostro studio utilizzate WhatsApp oppure il Facebook Messenger.

Contatto via whatsapp

Avete qualche domanda da farci? Compilate il modulo di contatto. Vi risponderemo al più presto possibile!

Contatto e-mail